Biografia

Noémie Roth nasce a Neuchatel nel 1987.

Consegue un percorso scolastico alternando le esperienze artistiche e quelle sociali.

Inizialmente frequenta il centro scolastico per le industrie artistiche di Lugano (CSIA) e si diploma quale decoratrice vetrinista. Prosegue gli studi conseguendo nel 2012 un Bachelor in lavoro sociale, diventando educatrice.

 

Attualmente lavora come operatrice sociale con adolescenti ed in parallelo pratica le arti plastiche all'interno del suo Atelier con sede a Mendrisio.

 

Nel 2014 ha frequentato un primo corso di Raku in Francia, nelle Cevennes. Qui nasce l'immenso amore per la terra, materia viva, ancestrale, che offre infinite possibilità di espressione.

Dal 2015 al 2017 si forma presso l'atelier di Myriam Maier a Morbio che le insegna la lavorazione al tornio e la creazione di smalti.

Apre inseguito il suo primo atelier a Besazio dove accoglie dapprima bambini e con il passare degli anni offre corsi ad adulti, collettivi e bambini.

L'approccio alla ceramica scelto da Noemie è intuitivo e sperimentale, comprende svariate tecniche di modellaggio, di cottura e include molte tipologie di terre.